Senza energia non vai da nessuna parte…Come essere più energico

energia alimentazione allenamento riposo
Condividi sui Social

La fase Energizzante é fondamentale per il raggiungimento del nostro futuro desiderato e obiettivo. Senza energia, non importa quanto sia grandiosa la tua idea o valido il tuo progetto, non avrai il carburante per agire.

L’energia é la chiave di volta, la pietra miliare di ogni nostro obiettivo. Senza energia non possediamo lo stimolo necessario a prendere in mano la nostra vita e guidarla nella direzione dei nostri sogni.

L’energia é la forza vitale che ci spinge ad osare, a fare il primo passo, a lavorare duro, a stare svegli più degli altri la notte e svegliarci prima al mattino. L’energia é il segreto del successo, ovvero l’arte di far accadere le cose.

Pensa cosa accade a chi non possiede l’energia per mettersi in gioco. Sta fermo. Non alza le vele, non lascia il porto sicuro per veleggiare verso nuovi e più proficui orizzonti.

L’assenza di energia porta alla depressione, alla demotivazione e ha un influenza negativa sulla nostra autostima e autoefficacia.

È un processo che si auto alimenta e auto rinforza. Più percepiamo l’assenza di energia e maggiore sarà la difficoltà a rimettersi in moto. Diventiamo come una vecchia macchina che dopo qualche tempo di stasi , non si accende più.

L’unico modo per tornare ad avere energia o alimentare il nostro livello energetico é quello di cimentarsi  proprio su tutte quelle azioni che ci procrastiniamo da tempo e di lavorare molto sulla parte fisiologica del nostro essere.

Perchè procrastiniamo e come smettere di rimandare la nostra felicità lo spiego in questo articolo:

Smettila di Procrastinare, basta rinviare la tua Felicità

L’energia, per quanto possa essere mentale e psicologica, parte comunque al nostro corpo.

Il nostro stato fisico si ripercuote sullo stato psicologico, diventiamo ciò che il nostro corpo e la nostra postura dice ai nostri ricettori.

Immagina una persona triste, depressa,  che atteggiamento assume? Se fosse in una stanza dove lo collocheresti? come ha le spalle? La schiena? Probabilmente lo immagini incurvato in un angolo della stanza.

Vedi, tutti noi abbiamo la consapevolezza di quale atteggiamento assume il nostro corpo davanti alle sei emozioni primarie che sono

  • Rabbia;
  • Disgusto;
  • Tristezza;
  • Gioia;
  • Paura;
  • Sopresa.

Immagina questa stessa persona che alza il mento, ha uno sguardo fiero, respiro rilassato, spalle dritte, petto in fuori, si pone al centro della stanza e attende che accada qualcosa. Come descriveresti questa persona ? Sicura di se ? Caparbia? Forte? Cosa pensi che stia dicendo al suo stato d’animo?

Il nostro atteggiamento volontario e involontario ha un forte impatto sul nostro stato Emotivo. La nostra fisicità influenza la parte e emozionale.

La prossima volta che sei triste o arrabbiato, abbi consapevolezza del tuo atteggiamento , pensa a come sei messo? Che postura hai assunto ?

Prova adesso a cambiarla, fai un respiro profondo, assumi l’atteggiamento fisico che vorresti avere, quando sei nella condizione psicologica desiderata .

Vorresti essere felice e sereno, assumi quella postura. Allarga un bel sorriso nel tuo volto, apri le spalle e rilassa i muscoli del collo. Produrrai un effetto immediato sulla percezione che hai del mondo.

Ogni voglia che iniziò un seminario , un corso o un lavoro, faccio proprio questo.

Mi fermo

Assumo l’atteggiamento fisico che voglio che i miei clienti o studenti vedano.

Faccio due saltelli, chiudo i pugni in senso i vittoria, assumo un atteggiamento vincente e determinato.

Mi preparo a dare il meglio, il corpo è pronto ad assumere la sua forma migliore, immediatamente stimoli postivi arrivano ai miei ricettori e condizionano la mia psiche ad essere la migliore versione di me stesso.

Quando faccio così, non importa cosa sia accaduto in precedenza, non importano i problemi di relazione, il drone affondato o un cliente perso .

Il corso comanda alla mente “adesso devi lavorare” ,  loro ti pagano per avere il tuo meglio, e la testa accetta gli stimoli preparandosi a dare il massimo.

Come posso essere più energico, determinato, concentrato e motivato?

L’energia  deriva da vari fattori , i principali sono:

  • Cosa metti dentro il corpo – Alimentazione
  • Come stimoli la rigenerazione delle cellule e L’ossigenazione nel corpo – Allenamento
  • Quanto permetti a questa macchina di raffreddarsi – Riposo

La giusta combinazione di

  • Alimentazione
  • Riposo
  • Allenamento

Produce un livello di energia capace di supportare ogni tua azione ed obiettivo

Lavorare ininterrottamente, magari tralasciando questi fattori energizzanti, non fa altro che ridurre la produttività ed efficienza della macchina uomo .

Il boscaiolo che si ferma ad affilare la propria lama, vince contro chi pensa solo a tagliar la legna.

Devi affilare la tua lama

Alimentazione

Potrei scrivere un libro , anzi un’enciclopedia per ognuno di questi fattori specialmente sull’alimentazione.

Da anni studio e provo sul mio corpo quale possano essere le migliori combinazioni di cibi e nutrienti. La bibliografia in merito alla più corretta alimentazione è praticamente infinita e contraddittoria.

Ogni libro sembra essere la soluzione a tutti i problemi, ogni ricerca sembrerebbe avvallare credenze o crearne di nuove.

Insomma, il mondo dell’alimentazione é una giungla in cui tutti si sentono i Tarzan della situazione saltando da liana a liana evangelizzando la cultura Vegana, piuttosto che crudista piuttosto che Paleolithic e via discorrendo.

Personalmente credo qualunque forma di alimentazione consapevole vada bene, basta che segua i principi fondamentali della meccanica e della biologia del corpo un umano. 

Credenze ed etica devono essere al passo con la biologia, cosi come ogni dieta dovrebbe essere adattata al tipo di organismo .

Essere seguito da un dietologo é utile se si desidera avere una performance sportiva o perder peso in sicurezza.

In alternativa ci sono delle regole generali che sono i denominatori comuni a quasi tutte le diete.

  • Mangiare tanta frutta e verdura
  • Ridurre i consumi di carne
  • Avere una dieta variegata
  • Dire assolutamente NO allo zucchero , raffinato ma anche di canna
  • Mangiare alimenti integrali, ovvero che integrano la parte nutritiva a quella fibrosa che solitamente viene raffinata
  • Evitare farine bianche, alimenti raffinati e di dubbia provenienza
  • Spendere qualche soldo in più ma guadagnarci in salute comprando da Piccoli allevatori  e contadini.
  • Leggi le etichette e se c’è qualche ingrediente impronunciabile o che sconosci lascia perdere.

Avere cura di se significa anche prendersi cura del proprio organismo. Noi siamo cio che mangiamo ed é fondamentale per il nostro recupero e la nostra energia prestare particolare attenzione al cibo.

Allenamento

Abbiamo già visto in questo articolo come l’allenamento sia un arma contro molti dei mali della nostra generazione .

Il corpo umano é creato per muoversi. Cercare cibo, difendersi, correre, rotolare, alzare pesi. Poi abbiamo scoperto i computer, il supermercato e gli ascensori e ci siamo dimenticati la natura del nostro corpo.

Tra il dormire, il lavorare e lo stare in macchina trascorriamo quasi 22 ore al giorno seduti o facendo qualcosa che non promuove il movimento, annichilendo le potenzialità del nostro organismo.

Allenarsi potrebbe cambiarti la vita.

Com abbiamo avuto modo di discutere QUI . Oltre a ristrutturare le cellule celebrare danneggiate , muoversi produce una serie di ormoni che ci rendono appagati, felici e di buon umore. Inoltre migliora la nostra autostima, ed é una delle migliori cure contro la depressione e la bassa autostima.

Pur di stare in movimento ho creato una scrivania più alta e durante il giorno , mentre sono in ufficio, ho la possibilità di stare in piedi, in equilibrio su un attrezzo ginnico a forma di mezza palla o fare lo Step, tutto davanti ai miei schermi, tavoletta grafica e pc.

Il movimento crea emozione e l’emozione e alla base dell’energia vitale .

Affila la tua lama, alza il sedere e inizia a muoverti.

L’importanza del movimento: Vuoi cambiare la tua vita? Muoviti e Fai allenamento

Riposo

Come ogni macchina, anche il nostro corpo ha bisogno di spegnersi per potersi rigenerare. Il buon riposo é già una cura a se contro fasi depressive, carenza di attenzione e scarsa energia.

Avere una buona routine , andare a letto ogni giorno alla stessa ora e svegliarsi con una giornaliera aiuta a migliorare la qualità della nostra vita, essere più attivi, apprendere meglio ed essere più concentrati.

Gli sportivi che dormono dalle 8 alle 10 ore al giorno riescono in percentuale a performare molto di più ( si parla anche del 35%) di coloro che trascurano il riposo .

“Ma non ho tempo di dormire, anche quelle due ore in più al giorno sono fondamentali…”

In realtà degli studi di settore hanno dimostrato come il nostro grado di efficenza da riposati sia talmente superiore da giustificare un paio di ore di sonno in più

.Le due ore che trascorriamo a recuperare le nostre energie ci permetteranno di avere una maggiore produttività durante tutto l’arco della giornata, recuperando abbondantemente il tempo trascorso a letto.

Ogni corpo è diverso e ha bisogno di tempistiche diverse. Gli sportivi che stremano le loro fibre muscolari probabilmente avranno la necessità di più tempo per recuperare. Tuttavia secondo le ultime ricerche non si dovrebbe avere una media inferiore a sette ore di sonno per notte.

Non trascurare il tuo riposo. Per affrontare una grande battaglia devi essere al massimo delle tue potenzialità

Perseguire i nostri obiettivi, vivere una vita felice e andare in direzione dei nostri sogni dipende dalla nostra ENERGIA.

Dormi bene 

Mangia Sano 

Muovi il tuo corpo

Qual è il pensiero che cambiamento che vuoi adottare oggi per avere più ENERGIA?

Scrivilo nei commenti qui sotto 

Se vuoi farti una chiacchierata con un coach professionista, raccontarmi i tuoi obiettivi e sogni CONTATTAMI

Torna agli articoli precedenti, rileggili e creiamo il cambiamo!

© 2019 Pura Vida Coaching ! P. IVA 01833230897