Le Routine del mattino – Come iniziare la giornata con Energia

Routine del mattino
Condividi sui Social

Bravo, ti sei svegliato! e adesso? qual’è la routine ?

Che si fa?

Dopo aver studiato oltre 100 interviste e decine di libri biografici, ho testato molte pratiche e routine, fino a trovarne alcune che adoro e che funzionano benissimo per me.

Di seguito vi trascrivo le routine che suggeriscono 3 grandi scrittori, coach e business experts: Robin Sharma, Tim Ferris  e Hal Elrod nel suo libro “The miracle morning”.

È bene comprendere un’idea, un modello o una routine, ma ciò che divide i personaggi leggendari dagli esecutori ordinari, è il livello di profondità e rigore che applicano alle cose che conoscono. Devi volere il cambiamento.

Robin Sharma e la regola 20 – 20 – 20

Robin suddivide i primi 60 minuti in sezioni da 20:

I primi 20: Attività

I primi 20 minuti della giornata secondo Robin Sharma devono essere dedicati al movimento. Yoga, attività aerobica, correre, saltare la corda, fare burpees . L’importante è rimettere in moto il nostro organismo con dell’attività fisica.

Perché il movimento?

Abbassa il livello di cortisolo; consente il rilascio di BDNF (fattore neurotrofico cerebrale); consente il rilascio di dopamina e serotonina; aumenta il metabolismo. Che le cellule cerebrali non si rinnovano è un falso mito, Il BDNF ripara le cellule cerebrali danneggiate dallo stress.

Fare sport diminuisce la paura, aumenta la concentrazione, abbatte lo stress, aumenta la longevità. Quando aumenti il metabolismo anche l’energia aumenta e se la sveglia presto ti aveva irritato, dopo l’allenamento sarai super felice 🙂

Tutti inizia con il riuscire a superare il disagio iniziale e lanciarsi fuori dal letto.ù

 

I secondi 20 minuti: Pensare

Dedica altri 20 minuti a Scrivere, pensare a se stessi, pianificare gli obiettivi, scrivere ciò per cui sei Grato e completare il tuo diario .

Non farti distrarre dal cellulare, tienilo lontano.

A che serve lavorare tutta vita per qualcosa e scoprire che non è ciò che vogliamo veramente, come uno scalatore che arrampica una montagna che scopre non era quella che voleva scalare. Avere il tempo per pensare ai propri obiettivi e valori ci permette di avere chiarezza.

Questi 20 minuti ti aiuteranno a produrre più chiarezza e andare nella giusta direzione.

Come vivi la tua giornata rappresenta la tua vita in miniatura e senza chiarezza non potrai ottenere risultati.

Ricordati che come abbiamo visto,  La Gratitudine aumenta il senso di gioia, rilascia dopamina, aumenta l’energia e affievolisce le reazioni istintive.. Questi 20 minuti ti permetteranno di essere più felice, le tue performance migliorano e sarai più positivo.

Una grande vita è la somma di tante giornate vissute bene

 

Ultimi 20 minuti: Apprendimento

Cosa fa la differenza tra la massa e i geni? la perseveranza e la profondità della loro competena. Triplica la tua competenza diventando un eterno studente, Ne parleremo meglio in futuro.

Dedica questi venti minuti ad avvicinare la tua scalata verso il Successo attraverso l’apprendimento.  la tua prestazione deriva dalla curiosità. Ascolta un Podcast,leggi, studia qualcosa che ti serve o che ti piace, rileggi questi articoli e i tuoi appunti

Diventare uno studioso, riempire la casa di libri!

Basta una sola idea al giorno per rivoluzionare il tuo modo di vivere .

Ricordati di mettere subito in pratica le tue idee. L’Ideazione senza esecuzione produce delusione e frustrazione.

In un mondo che vive in superficie, sarai la differenza nel momento in cui decidi di andare in profondità

Nessuna idea funziona senza il tuo IMPEGNO.

 

Hal Elrod – “The miracle Morning”- S.A.V.E.R.S.

Non importa cosa farai esattamente. Potrai anche solo concentrarti su un paio di punti suggeriti da Miracle Morning, l’importante è creare una tua routine personale, la cosa principale sarà quella di dedicare tempo a te stesso e iniziare la giornata al meglio.

SAVERS:

  1. S – Silence – silenzio
  2. A – Affirmations  – affermazioni
  3. V – Visualization – visualizzazione
  4. E – Exercise – esercizio
  5. R – Reading – lettura
  6. S – Scribe – scrittura

 

1. Silenzio, Non pensare a nulla e… concentrarsi. 10 minuti

Le prove scientifiche dimostrano i benefici della meditazione. Anche qualche minuto di consapevolezza e corretta respirazione possono fare una grossa differenza in come vivi la tua vita.

Hal parla della meditazione come uno dei più grossi regali che tu possa farti e in più è gratis! Le pratiche sono numerose, ma basta poco per iniziare senza dover essere  un’asceta.

Meditare non significa restare seduti a gambe incrociate per un’ora. Cinque/Dieci minuti di meditazione, praticati regolarmente, vi permetteranno di godere già degli effetti positivi di questa attività.

Ho provato due app (in inglese) che possono guidarvi all’inizio:

1. Headspace

2. Calm (quella che uso ora e trovo Semplice e Utile)

Dopo la sessione di meditazione, ci si sente meno stressati e si ottiene una maggiore tranquillità mentale. Approfondisci le tecniche utilizzate da The miracle morning leggendo questo libro!

2. Scrivere. 10 minuti

Dedicare del tempo alla scrittura, anche solo per pochi minuti, è fondamentale per costruire chiarezza e praticare la gratitudine. ( qui trovi come tenere un diario ) Vi consente di scrivere i vostri obiettivi, comprendere meglio le dinamiche emotive del nostro cervello e ci fa sintonizzare su ciò che conta.

Nel libro suggerisce

1. Scrivere 3 cose per cui siete grati: la vostra famiglia, una buona notizia, un’esperienza positiva, un obiettivo raggiunto…( anche se io ne consiglio almeno 10)

2. Annotare i vostri pensieri del momento.

3. Ricapitolare i compiti che volete portare a termine nell’arco della giornata. ( i tuoi 5 obiettivi e 5 Vittorie di cui abbiamo già parlato )

4. Appuntarvi una citazione che vi motiva e che volete tenere a mente. ( un idea al giorno, potrebbe fare la differnza)

5. Conservare il ricordo di qualcosa che avete imparato o realizzato. ( leggi qui )

Vi sentirete più sereni e concentrati. Farete un elenco dei vostri progressi e delle cose positive della vostra esistenza.

 

3. Affermazioni e Visualizzazioni 10 minuti.

1. Affermazioni. Sono delle frasi da ripetere a voi stessi, che descrivono la persona che vi piacerebbe diventare.

2. Visualizzazione: Quando visualizzate, dovete immaginarvi mentre siete intenti a realizzare i vostri desideri oppure mentre trascorrete una bella giornata… bisogna pensare e immaginare, al tempo stesso, le sensazioni che potreste provare.

All’inizio sembra una di quelle conferenze “all’americana” con il presentatore che carica il pubblico con frasi del tipo ” se vuoi puoi” ” se lo puoi immaginare lo puoi fare”

Tuttavia il potere dell’affermazione e visualizzazione lavora più ad un livello di chiarezza personale e consapevolezza. Visualizzando stabilisci ciò che vuoi, lo vedi, crei motivazione intrinseca. Le affermazioni sono un antidoto contro paure e titubanze.

4. Attività fisica: da 1 minuto a un’ora

Come Robin Sharma anche Hal mette l’attività fisica come una delle cose fondamentali da praticare. C’è un motivo per cui le persone di successo praticano sport, regolarmente. Hanno capito che c’è bisogno di essere al top della forma per raggiungere i loro obiettivi e vivere le giornate a pieno ritmo.

Dedicarsi all’attività fisica non comporta per forza l’iscrizioni in palestra o attrezzatura particolare. Serve la volonta . Esistono migliaia di programmi e schede di allenamento che utilizzano semplicemente il corpo per creare resistenza e sono i più consigliati per iniziare la giornata.

Allenamento funzionale, calisthenics, yoga, stretching aerobico, hanno bisogno di veramente poco e sono dei boosters emotivi incredibili.

5. Leggere. 20 minuti

Disponete di una fonte di sapere e ispirazione illimitata: i libri. Qualsiasi obiettivo abbiate, qualsiasi cosa vogliate nella vita che sia correre una maratona, diventare ricchi, viaggiare, … ci sono libri che possono suggerirvi le dinamiche e la direzione.

Leggere per 20 minuti al mattino, significa creare nuove conoscenze, stimolare la curiosità e andare in fondo ai vostri obiettivi.

 

Le abitudini di Tim Ferris

Secondo Tim Ferris i primi 60-90 minuti della giornata sono tra i più importanti e riescono a facilitare le restanti 12 ore (ne parleremo domani)

Tim suggerisce di fare anche solo 2 o 3 rituali su quattro, l’importante è vincere la mattina e impegnarsi giornalmente.

1. Rifare il letto

Inusuale, tuttavia utile a livello psicologico. La routine di rifare il letto ci aiuta ad adempiere il primo compito della giornata.  Ti incoraggerà a fare qualcos’altro e poi qualcos’altro ancora …

Le piccole cose nella vita contano. Se non riesci a fare le piccole cose, come pensi di poter fare grandi cose!

Potrebbe sembrare ridicolo … ma se spendete 1.30 minuti vedendo questo video e cambierete idea 🙂 ( qui )

2. Meditare

Tim si riferisce ad una qualunque attività di consapevolezza. Anche lui utilizza app Come Calm e Headspace o pratica la walking meditation

3. Fare 10 ripetizioni di qualcosa – attività fisica

Trazioni, push up, salti, qualunque cosa che faccia riattivare il nostro metabolismo. ( come scritto per Sharma Produce BDNF )

4. Scrivere

L’importanza della scrittura è ribadita in tutte le routine proposte. ( leggi qui )

Tim suggerisce di scrivere:

  • le 4  cose per cui sei grato
  • 4 cose che farai oggi
  • le 4 affermazioni della giornata
  • 3 cose meravigliose che sono accadute il giorno prima
  • 3 cose che avrei potuto fare meglio e dalle quali imparare

 

Le mie Routine – ( Zampino Power 😛 )

  • Mi alzo e bevo un bel bicchiere d’acqua. Mi aiuta a svegliarmi
  • Inizio subito a leggere e studiare
  • Scrivo le cose per cui sono grato, gli obiettivi della giornata e i miei pensieri.
  • Scrivo gli articoli che leggete
  • Medito e respiro
  • Faccio stretching

 

Ovviamente non sempre riesco a fare tutto, ma cerco di svolgere almeno 4 compiti ogni giorno, con una percentuale di successo di 90% .

L’importante è non giudicarsi e non entrare nella ruota malefica del “non ce la faccio” … Ogni abitudine richiede tempo e determinazione, Auto-giudicarsi abbassa la motivazione.

Cercate piuttosto di capire cosa succede e come potete aumentare il vostro livello di impegno. Pensa ai tuoi obiettivi e falli diventare il fuoco della tua passione.

Deve essere il tuo sogno a svegliarti ogni mattina 🙂 non la sveglia!

Potete scegliere 2 o 3 attività che vi sembrano positive e mettetele in pratica per un po’ di tempo, a partire da domattina e per i giorni a seguire trova la vostra personalissima Routine.  ( ecco come si crea un’ abitudine )

 

E tu quale routine hai?

scrivilo nei commenti:)

 

Non dimenticare di iscriverti alla Newsletter e soprattutto commentare e condividere. Questo è il nono  giorno del nostro programma di successo personale.

Hai la possibilità di diventare la migliore e più alta versione di te stesso. Te lo meriti.

Torna negli articoli precedenti, rileggili e creiamo il cambiamo!

© 2019 Pura Vida Coaching ! P. IVA 01833230897