Il modello della felicità – Come e perché impariamo ad essere infelici !!

segreto della felicità
Condividi sui Social

Cosa succede al mattino quando ci svegliamo?

Tratto dal TED Talk del Dott. Srikumar Rao

Video completo QUI

Saltiamo giù dal letto, pieni di energia felici per quello che andremo a svolgere? Per la persona che siamo e quello che facciamo?

Sprofondando nella gratitudine per ciò che abbiamo e per la nostra fortuna?

Questo scenario decisamente ottimistico purtroppo non è anche sempre realistico. Ma perchè perdere tempo? perchè continuare a sprecare la propria vita?

Oggi ti propongo una serie di strumenti che potrebbero essere utili ad avere una vita migliore e osservare ciò che siamo  con occhi nuovi.

Vi può interessare?

L’essere umano solitamente devolve la sua intera vita alla ricerca della felicità.

Il lavoro per essere felici, per comprare qualcosa che ci rende felici. Poi ci sono i figli, le relazioni, la casa, insomma una continua e incessante ricerca della Felicità

Giusto?

Pensate a questo:

Di cosa hai bisogno per essere felice?

Scrivi in un minuto la prima cosa di cui hai bisogno …

….

Una marea di cose! Avrai già stilato una lista chilometrica…

Una casa, una casa più grande, una pubblicazione, una relazione, una macchina, due macchine!

Considera adesso questo:

Qualunque cosa che tu possa ottenere potrai anche perderla

La casa che compri diventa causa di nuovi problemi, la macchina per la quale vai fiero diventa causa di nuovi problemi.

Nel momento stesso in cui risolviamo un problema, questo stesso diventerà la causa di nuovi problemi.

Si desidera tutta la vita una splendida relazione e nel momento in cui troviamo la donna o l’uomo dei nostri sogni, semplicemente cambiamo problema.

Il segreto di una bella vita non è l’assenza di problemi, ma scegliere la consapevolezza di scegliere problemi migliori

Tornando alla felicità, ti propongo un approccio diverso

Non c’è nulla che to possa avere o fare che ti potrà rendere felice … 

lo ripeto

Non c’è nulla che tu possa comprare, conquistare, ottenere, essere, che trasformerà la tua vita in una vita più FELICE.

Sicuramente avrai piacere, soddisfazione, eccitazione, adrenalina. Ma non Felicità

Che follia !

Mi vuoi dire che la villa al mare a Bali che tanto desidero non mi porterà felicità?

No. Ti porterà soddisfazione momentanea, piacere, abbronzatura tutto l’anno ma la felicità sta altrove.

L’essenza della felicità risiede dentro di noi, è scritta nel nostro DNA e noi, NON POSSIAMO NON ESSERE FELICI

Ma se la felicità è innata, come mai in questo momento della mia vita non riesco a provare questa emozione, in realtà sembrerebbe proprio l’opposto.. la mia vita a dirla tutta , proprio ora fa schifo.

La risposta:

Abbiamo imparato per tutta la vita ad essere INFELICI..

Abbiamo acquisito un modello mentale che ci ha programmato all’infelicità

Il problema più grosso non è che abbiamo questo modello, ma piuttosto che non ce ne rendiamo conto.

Crediamo che dobbiamo avere qualcosa, per fare qualcosa, per essere qualcuno… questo è un modello che impariamo fin da quando veniamo al mondo.

 

Questo modello è chiamato

Se…. Quindi…

Se solo … allora….

Se solo questo accadesse… allora sarei felice…

 

L’unica differenza che c’è tra i vari lettori di questo articolo è il focus del proprio Se..

Qual’è il tuo Se … quindi?

10 anni fa probabilmente volevi cose diverse da ora, avevi altri Se…

Cosa accade oggi che ? Probabilmente hai raggiunto i tuoi vecchi Se… e  adesso ne hai di nuovi.. la differenza è il il tuo Focus.

Non siamo noi sbagliati né tanto meno i nostri desideri.

L’unico vero problema risiede nel Modello Mentale che abbiamo imparato, che è difettoso e non sappiamo riconoscerlo.

 

Siamo fregati?

Immaginate una scena spettacolare, un momento di calma dopo una tempesta, magari al tramonto.

L’arcobaleno sprigiona tutta la sua maestosità e noi ci fermiamo a guardare magari in compagnia della nostra amata.

Godiamo di tanta bellezza. Eppure nessuno di noi pensa, ” passami la sega elettrica che sistemo quei rami che mi occludono la vista” oppure  “se mi inclino di 15 gradi la mia visuale dell’arcobaleno migliorerà notevolmente.”

 

Come si esce da questo modello?

Le azioni che compiamo sono totalmente sotto il nostro controllo, il risultato invece è completamente incontrollabile.

A volte riusciamo ad ottenere il nostro risultato desiderato, altre volte otteniamo qualcosa di diametralmente opposto.

Il nostro parametro è che: Se abbiamo successo allora siamo felici ma se non otteniamo i risultati voluti allora facciamo schifo.

Investiamo la maggior parte del tempo alla ricerca di un risultato…  e ti posso garantire che facendo questo otteniamo molto di più della nostra dose di frustrazione

Ma c’è un alternativa

Non investire nel risultato ma nel processo. Dai tutto te stesso nel PROCESSO

Svegliati la mattina guardandoti allo specchio e chiediti se hai fatto tutto ciò che era in tuo potere fare.

Non importa il risultato, ma se sei stato coerente con il tuo piano d’azione, hai avuto costanza e hai agito al massimo del tuo potenziale, probabilmente troverai il risultato che cercavi.

 

Quando investi nel risultato piuttosto che nel processo, concentrandoti solo sull’esito delle tue azioni, concedi a qualcosa di INCONTROLLABILE di governare le tue emozioni.

Avere ben chiaro il risultato è fondamentale per riuscire a mantenere una direzione, ma la nostra attenzione deve essere concentrata sul processo.

Devi investire nel processo.

 

Se hai successo, magnifico.

Se non hai successo, Magnifico, si impara e si migliora.

 

Ogni giorno è un miracolo e dobbiamo essere grati ( Leggi questo articolo sulla gratitudine )

Pensiamo ad un bambino che impara a camminare, loro sono concentrati sul processo. Provano, cadono, si rialzano.

Immagina cosa accadrebbe se avessero timore di non riuscire mai più a camminare, o se si convincessero che sono dei falliti perché il risultato non è uguale alle aspettative.

 

Man mano che cresciamo spostiamo il nostro focus dal processo al risultato, che per definizione è fuori dal nostro controllo.

Sprechiamo la nostre energia e sperperiamo le nostre emozioni cercando di controllare qualcosa che non è controllabile.

Ricordati che non produciamo mai fallimenti, solo e sempre risultati. Se vuoi cambiare risultato concentrati sul processo.

 

Investi in ciò che ti appassiona.

Tutto ciò di cui hai bisogno è iniziare il viaggio, investire nel cammino

 

© 2019 Pura Vida Coaching ! P. IVA 01833230897