Formula magica del successo: Trova i tuoi Perché e Agisci finchè non funziona!

formula successo
Condividi sui Social

La nostra vita, le nostre azioni, quello che raggiungeremo è influenzato da due cose.

Due fattori importantissimi che determinano il Successo o il Fallimento nel raggiungere i tuoi obiettivi.

Che tu voglia fare soldi, perdere peso, migliorare la tua relazione, ciò che influenza la qualità della nostra vita sono:

CREDENZE

VALORI E POTENZIALITA’

Negli articoli precedenti abbiamo discusso di credenze limitanti e valori e di come riconoscerli. ( Una delle principali credenze è questa )

 

Le Credenze si formano grazie all’ambiente, a certi eventi, alle nostre letture, ai nostri risultati precedenti e a nostri modelli di vita.

Le credenze che tu voglia o no ci sono, esistono, sta a noi e solo a noi capire quali ci servono ( magari sei convinto di essere capace di fare ogni cosa con un po’ di impegno e determinazione ) e quali ci danneggiano ( essere convinti di essere delle capre.)

I valori sono ciò a cui noi diamo importanza nella vita. Famiglia, lavoro, attività, libertà, amore.

Stilare una lista di valori è fondamentale per capire chi siamo e in che direzione vogliamo andare.

Le potenzialità sono le nostre doti innate. Siamo nati per conoscere e utilizzare le nostre  potenzialità.

Secondo la psicologia positiva e il dottor Seligman:

Non si può prescindere dall’Utilizzare le proprie potenzialità e agire in linea con i propri valori se parliamo di felicità, benessere, motivazione e raggiungimento di obiettivi

Conoscere le nostre potenzialità e avere una chiara idea della nostra scala di valori ci aiuterà a cogliere il miglior percorso per stabilire nuove abitudini e avanzare in direzione dei nostri desideri.

Ho riportato un documento molto importante utilizzato da tutti i professionisti del settore per riuscire a delineare e scoprire le nostre potenzialità, VAI QUI per scaricarlo 

Uno dei motivi che ci impedisce di portare a termine i nostri obiettivi è agire non in linea con i nostri valori e le nostre potenzialità.

A volte capita che vogliamo fare la differenza, andare in direzione dei nostri valori , della nostra passione ma abbiamo una credenza che ci dice ” questa cosa non funziona” , “tu non sei in grado”. In questo caso ci si scontra in un conflitto Valori-Credenze e si deve agire sull’abbattimento o il mutamento della convinzione limitante. ( vedremo come nei prossimi giorni )

Se guardiamo le persone di successo hanno tutte un pattern che seguono per far accadere le cose (successo significa far Succ-edere consapevolmente qualcosa )

Oggi  vi racconto il pattern che ho studiato comparando le biografie e le storie di molti artisti, atleti, business man e persone a me care che hanno ottenuto il loro personalissimo successo.

 

La prima cosa, essenziale per il raggiungimento di qualunque cosa nella vita è

Sapere Esattamente cosa vuoi. Conoscere la TUA direzione

Come credi di poter far accadere qualcosa, avere successo, se non sai esattamente cosa desideri.

Chiediti: Qual è il mio risultato finale?

Domandati qual’è l’esito della mia azione, cosa voglio veramente ottenere dal mio processo?

Prova a rendere un’abitudine il domandarti:  Qual è l’esito di questa mia azione, a cosa miro?

Quante volte ci siamo ritrovati in litigi e scontri verbali e ci dimentichiamo perchè litigavamo!!!

Eppure  continuiamo ad urlare solo per il solo scopo di avere ragione!

 

In quei casi chiediti qual’è il tuo esito finale? Quale vuoi che sia il risultato? Risolvere il problema ? ritornare alla pace?

Agisci inseguendo quel risultato!

La Chiarezza è potere, più si è chiari maggiori saranno le tue probabilità di successo.

Il nostro cervello funziona come un missile intelligente, che conosce il target e va dritto lì!  Quando conosciamo l’obiettivo, il nostro cervello comincia a farci notare dettagli e restituirci informazioni delle quali non eravamo a conoscenza.

Vi è mai capitato che comprate una macchina nuova e di colpo tutti hanno la stessa macchina? oppure un vestitino per uscire e la sera scopri che molte altre ragazze hanno un vestito simile?  ti copiano?

certo che no!

è il nostro cervello che incomincia a notare particolari a cui prima non prestava attenzione. E per fortuna!

Abbiamo una protezione naturale contro l’immenso quantitativo di informazioni che arrivano dall’esterno. Se dovessimo notare ogni singola azione e dettaglio che proviene dall’esterno entreremmo in crisi! Il cervello si protegge filtrando le informazioni da tenere in considerazione, e noi gli diamo il valore del nostro filtro! Come? attraverso la consapevoleza di quello che vogliamo ottenere come risultato!

Questo meccanismo si chiama SAR (Sistema  attivante reticolare ) e ci aiuta a notare le cose di cui abbiamo bisogno e alla quale siamo interessati

Ti ho preparato un pdf che potrebbe aiutarti a fare chiarezza su ciò che veramente desideri e quale potrebbe essere il tuo obiettivo: CLICCA QUI per scaricare l’ebook

Quando conosci il tuo fine, l’esito che desideri ottenere, devi pensare  alla cosa più importante di tutte:

Riconoscere il  PERCHÉ vuoi ottenere quel risultato! Qual è il tuo VERO desiderio? Perchè vuoi raggiungere il tuo obiettivo?

L’energia cinetica che ti farà muovere sarà prodotta dal combustibile dei tuoi REALI perché. Le ragioni arrivano prima delle domande. Trova la tua ragione, trova il tuo Perchè, il motivo che muove le tue azioni, il fuoco che arde dietro il tuo desiderio e le risposte arriveranno di conseguenza. Se non hai un buon Perchè, non avrai abbastanza grinta per sfondare i muri e le difficoltà.

Conosci ora cosa vuoi e il perché, lo vuoi. Hai appena creato un impulso all’azione.  Adesso devi fare ciò che il 95% della popolazione non fa:

Agire in maniera Massiccia!

L’azione crea energia potenziale da concentrare verso il tuo obiettivo.

Cosa ferma le persone dall’azione?

La paura!

La paura di cosa?

la paura di fallire, di essere giudicati, di essere rigettati, di dover sostenere il fallimento.

Ma non esiste crescita senza Azione. Il fallimento non è altro che un risultato prodotto. Un elemento di studio e progressione.

Non esistono fallimenti SOLO risultati, se il risultato non ti soddisfa cambia il processo!

 

Dobbiamo essere in grado di valutare il risultato delle nostre azioni e acuire la nostra sensibilità.

Correre tutta una vita nella stessa direzione pensando di raggiungere qualcosa che sta nella parte opposta è poco produttivo.

L’azione deve essere supportata dalla capacità di aggiustare il tiro.

 

Pensare di ottenere cambiamenti comportandosi sempre allo stesso modo è sinonimo di pazzia!

L’acutezza sensoriale e la sensibilità ci portano ad elevare la nostra intelligenza.

L’Intelligenza si misura sulla base del numero e della qualità delle distinzioni e competenze specifiche che abbiamo per singola situazione.

Un Inuit ( eschimese )  ha oltre una dozzina di parole per descrivere la neve. Per la loro popolazione è vitale avere delle distinzioni e competenze specifiche per quel territorio. Chi sarà più intelligente in un ambiente artico?

Viceversa, da buon siciliano, abbiamo una sola parola per dire neve e credo che ci basti! Ma se un Inuit venisse qui, avrò io più distinzioni e competenze per sopravvivere nel traffico nelle ore di punta!

Quanto più voluminoso è il nostro bagaglio di competenze e distinzioni, tanto più grande sarù il nostro potenziale d’azione e la capacità di raddrizzare il tiro.  (Ci rifacciamo alla regola studiata ieri di essere un instancabile studente )

Conoscere Esattamente il risultato che desideriamo, capire il perché vogliamo quel risultato e poi agiamo!

Cosa facciamo se non funziona?

Cambiamo approccio! troviamo un altro modo

e se non funziona?

riproviamo

Non funziona? espandiamo la nostra intelligenza, creiamo distinzioni e agiamo di nuovo.

Fino a quando?

Finché non funziona!

Conosco molta gente che dice: ci ho provato milioni di volte!

milioni?

ok, forse migliaia !

migliaia????

ok ci ho provato un paio di volte, facendo la stessa cosa ma non ci sono riuscito !!!

Ecco!!!

 

Vi faccio una domanda…

Quanto tempo concedete ad un bambino per imparare a camminare prima di dirgli, basta non provare più?

Ecco la Formula magica!

Il bambino prova….  finché non riesce!

Ricapitolando:

 

Il tutto Finché non riesci!

Ci vediamo domani!

La mia missione è di riuscire ad essere la trasformazione e il cambiamento che ho sempre desiderato che ci fosse. È facile continuare a piangersi addosso, lamentarsi, spettegolare, sentirsi schiavi di un sistema senza mettersi in gioco, allenare la disciplina e cambiare il proprio mindset.

Ho deciso che voglio contribuire al miglioramento e al benessere di quante più persone possibili. Ecco perchè scrivo ogni giorno per te questi articoli.

Da solo tuttavia rimarrà solo un bel sogno.

Insieme è una realtà che comincia

Commenta, Condividi e contribuisci alla crescita!

© 2019 Pura Vida Coaching ! P. IVA 01833230897